CALCESTRUZZO CON LATEX, IMPERMEABILITA' E RESISTENZA AGLI ATTACCHI CHIMICI

In Corea del Sud, come anche negli Stati Uniti, l'utilizzo di calcestruzzo arricchito con lattice polimerico è una soluzione adottata da tempo per preservare la parte carrabile di ponti e sopraelevate dai cicli di gelo/disgelo, dall'attacco chimico del sale ed in generale dalle infiltrazioni d'acqua. I polimeri del lattice formano infatti una pellicola impermeabile che evita infiltrazioni e di conseguenza problemi legati a rotture ed invecchiamento prematuro della struttura.
A Seoul un impianto Kimera SMALL equipaggiato con pompa per lattice produce calcestruzzo per lavori stradali ed infrastrutturali. L'estrema mobilità e versatilità dell'allestimento su autocarro lo rendono un equipaggiamento indispensabile per la produzione di questa miscela speciale.